CONSAPEVOLEZZA

Consapevolezza: tramite questo canale vogliamo offrirvi informazioni utili per la tua crescita personale, e di conseguenza mostrarti come eliminare gli schemi e i condizionamenti che bloccano il normale percorso evolutivo.

Ovviamente, i pensieri creano la realtà.

Le credenze hanno un enorme potere su di noi, sulla nostra vita e su quella degl’altri. Le convinzioni sono entrate nella nostra mente tramite le esperienze familiari, di vita vissuta, i libri, le scuole, gli amici, la TV, la radio, Internet, i Film e nondimeno le induzioni pubblicitarie. Nutrire la mente con informazioni diverse porta inevitabilemte al cambiamento della stessa, di conseguenza al cambiamento della tua realtà. Abbiamo sentito spesso la seguente frase: “Se vuoi cambiare la vita fuori, cambia ciò che vivi dentro”. Naturalmente, per cambiatre dentro dobbiamo abbandonare i vecchi schemi e paradigmi installati nel subconscio. Infine, invito tutti voi alla lettura di questa fantastica sezione ricca di argomenti interessanti e accattivanti.

CONSAPEVOLEZZA

Articoli

Cibi e Vibrazioni

Cibi e Vibrazioni: in questo breve articolo spiegheremo la stretta relazione fra FREQUENZE, VIBRAZIONI E CIBO.

Come mai determinati alimenti sono più salutari di altri e quali sono gli effetti sul nostro organismo?

La VITA è MOVIMENTO e AZIONE, senza i quali otterremo la stagnazione, il fermo, vale a dire “LA MORTE“.

Tuttavia la MORTE non è così come sembra ma è un passaggio ad una VITA nuova, quindi un MOVIMENTO. Tale movimento è DISCENDENTE, tendente allo ZERO, per poi RISALIRE alla sua massima espressione, cioè la VITA.

Quindi la MORTE è la massima espressione della vita ed ha energia Zero, mentre la VITA ha energia 1 (il famoso codice Binario).

Compreso questo passaggio fondamentale possiamo inoltrarci nell’argomento “Cibi e Vibrazioni “.

Il nostro corpo è un composto di MULTI FREQUENZA, quindi è formato da tante vibrazioni (ENERGIA => FREQUENZA => VIBRAZIONE ), ognuna delle quali svolge un ruolo importante per il funzionamento corretto dello stesso. Una distorsione della frequenza crea la famosa Malattia. (Può Interessarti l’articolo “Guarigione Emozionale“)

Ad esempio: “Supponiamo che la pelle umana di un dato colore abbia una frequenza vibratoria pari a 0,1 Hz e che ad un tratto la stessa cambi di stato in una pelle difettosa. La pelle difettosa per essere tale, deve cambiare di stato, cioè deve passare dalla sua frequenza originale ad una diversa, ad esempio 0,09 Hz “.


Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita?
“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Spiritual LIfe Coach.”



Come abbiamo compreso ogni cosa ha la sua frequenza, vibrazione cioè energia, perciò per mantenere quella energia integra, dobbiamo alimentarla con la sua stessa copia, ne più ne meno.

Riprendiamo l’argomento Cibi e Vibrazioni: “Fa che la tua ALIMENTAZIONE sia la tua CURA”.

Quali sono i cibi a bassa vibrazione, frequenza o energia? Quali sono quei cibi che tolgono energia anzichè dare energia?

Ad esempio parliamo di CARNE.

La carne è il cibo che toglie molta energia VITALE (non intesa come sollevamento pesi). E’ il cibo morto per eccellenza, impregnato di bassissime frequenze, dalle vibrazioni vicinissime allo zero. In sostanza, la carne animale è al 1° posto nella classificazione dei cibi a basso contenuto vibrazionale.

Tempo fa abbiamo parlato della MEMORIA DELL’ACQUA e tutti noi, animali compresi, siamo fatti del 60% minimo di ACQUA. (Consiglio la lettura prima di procedere).

La carne sulle nostre tavole è il cadavere di un essere che era metabolicamente attivo, di seguito un piccolo cenno.

CIBI E VIBRAZIONI

La carne è uno degli alimenti alla base della dieta mondiale (quasi mondiale). Per renderla tenera e digeribile, dopo la morte dell’animale, si fa ricorso al processo di frollatura.

Vale a dire il disfacimento cellulare che prelude alla vera e propria putrefazione, con formazione di tante sostanze tossiche.

Tali sostanze sono sono le ptomaine (o alcaloidi cadaverici), provenienti dall’azione dei batteri su sostanze proteiche, lipidi ecc.. Le più note sono scatolo, indolo, putrescina e cadaverina.

Per questo motivo ne deriva la necessità di sottoporre le carni destinate al consumo a metodi che le rendano inodore, di bella vista e conservabili (congelamento, essiccamento, affumicatura, salatura, inscatolamento).

Secondo voi, un animale ucciso, anche con i metodi più intelligenti, quando muore che informazioni trasferisce a tutto il suo corpo?

Semplice, informazioni a bassissima vibrazione, delle frequenze vicinissime allo zero, quindi ZERO energia vitale.

CARNE FROLLATA PRIMA DEL TRATTAMENTO ESTETICO DI BELLEZZA PER LA TAVOLA

Cambiamo adesso cibo, e passiamo al suo opposto:

i cibi ad altissimo contenuto Energetico, dalle vibrazioni alte, dalle frequenze curative“.

Gli alimenti ad alto contenuto vibrazionale sono frutta, ortaggi, legumi e verdura, possibilmente non cotti. Come abbiamo detto in precedenza la frequenza crea la forma, ricordate l’esempio della pelle?

Quindi una data frequenza è capace di gestire le emozioni, di guarire o ammalare. Naturalmente non ho con me l’enciclopedia dei cibi abbinati ai vari organi del corpo, ma posso, dopo ore di ricerca,  illustrarvi degli esempi illuminanti, capaci di illuminare la strada verso una vita longeva, armoniosa e ricca di benessere. Spero che questo breve articolo possa fare la differenza nella vostra vita e che l’immagine sottostande accenda la via verso il benessere supremo. L’immagine vale più di 1000 parole.

Cibi e Vibrazioni - New Generation Life e Spiritual Life Coach


CIBI E VIBRAZIONI

crescita personale

CRESCITA PERSONALE: “Se non cambi te stesso, se non migliori, otterrai soltanto quello che hai sempre ottenuto”.

Il messaggio di questo articolo è lo SVILUPPO PERSONALE. Valutiamo ad esempio le tue entrate, difficilmente superano la tua CRESCITA PERSONALE.

Come mai in una azienda uno viene pagato 1.400,00 euro al mese e un altro sempre nella stessa ditta 3.000,00 oppure 6.000,00 euro al mese o perfino 30.000,00 euro al mese?

Secondo te è solo un caso o una questione di ore lavorate? Di frequente sento dire da molte persone che sarebbe disposta ad aggiungere altri lavori per averere un maggior guadagno.

Tuttavia nel nostro sistema lavorativo impieghiamo già parecchie ore di lavoro al giorno, tanto da non avere tempo disponibile per aggiungerne un altro.

Se non è possibile aumentare il tempo come faremo ad ottenere effetti economici migliori?

Chi guadagna 1.400 euro al mese continuerà a percepire 1.200 euro al mese, mentre altri ne guadagnano di più. (potrebbe interessarti l’articolo come DIVENTARE RICCHI)

Che cosa fa cambiare così tanto la retribuzione di 2 persone che laorano? La risposta è il VALORE.

Il VALORE:

  • Iniziativa;
  • Inventiva;
  • Creatività;
  • Dinamicità.

E’ il VALORE che fa la differenza. Non puoi creare più tempo, puoi al contrario aumentare il VALORE per unità dello stesso tempo.

Infatti tu vieni pagato per questo tuo VALORE. “Cambia il tuo VALORE continuando a LAVORARE SU TE STESSO.”

E’ possibile guadagnare il doppio o il triplo o addirittura 4 volte tanto per lo stesso tipo di attività? La risposta è SI!

Per aumentare la cifra che sei solito guadagnare in un ora, dovrai incrementare il VALORE di quello che fai. La prima cosa che devi fare è LAVORARE SU TE STESSO. (Può interessare l’articolo CONVINZIONI POTENZIANTI)

Molte persone dicono di avere 10 anni di esperienza e non riesce a comprendere perchè non guadagna di più. In realtà, non ha 10 anni di esperienza, ma soltanto l’esperienza di “1 ANNO RIPETUTA 10 VOLTE”.

Non hanno mai frequentato un singolo corso per migliorare la loro situazione in 10 anni. Non hanno mai letto un libro sul loro lavoro.

La vita e il Business sono come le stagioni; “non possiamo cambiare le stagioni, ma possiamo trasformare noi stessi”.

Bisogna essere capaci di gestire l’inverno diventando di più. Nella vita ci sono sempre degli inverni, dei momenti difficili, e la cosa più importante è essere in grado di padroneggiare questo inverno.

Ci sono tanti tipi di Inverno, ad esempio:

  • Economico;
  • Commerciale;
  • Fisico;
  • Personale;
  • Solitudine;
  • Frustrazioni
  • Delusioni ecc…

Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita, al tuo periodo INVERNALE?
“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Spiritual LIfe Coach.”



CRESCITA PERSONALE

Gli inverni capitano a tutti, ma la differenza nella qualità della vita sta nella capacità di gestire questi periodi bui.

Non serve a niente andare al calendario e strappare via la pagina corrispondente a quel periodo per far finta che non esiste.

Le persone mature sono capaci di affrontare l’inverno, diventando più Consapevoli, Sagge, Forti e Migliori.

L’inverno dovrebbe essere l’occasione per accrescere la propria CRESCITA PERSONALE, perchè dopo ogni inverno arriva sempre la primavera.

Molti passano gli inverni in attesa delle estati. Non devi aspettare che le cose diventino più semplici o avere meno problemi, matura nuove conoscenza e rafforza quelle che hai.

Non scappando dalle sfide acquisirai più esperienza e più saggezza per affrontarle.

Dopo ogni inverno c’è la primavera. Anche se non ti posso dire in tutta Onestà che l’Inverno sia il benvenuto, posso assicurare però che dopo un inverno c’è sempre una primavera.

La primavera viene dopo un invenro per quanto rigido possa essere stato. E’ fantastico essere in primavere!

  • Le Opportunità seguono le difficoltà;
  • L’Espansione segue puntualmente la recessione;

La Primavera è l’opportunità per avvantaggiarsi in Estate, la Primavera è il periodo della semina per poter raccogliere in Estate. Impara ad avvantaggiarti della Primavera.

STUDIA, E INVESTI SULLA TUA CRESCITA PERSONALE; SEMPRE!


CRESCITA PERSONALE

Convinzioni Potenzianti

Convinzioni Potenzianti: “Se non credi alle tue possibilità di fare qualcosa, non scoprirai mai se potevi farlo”.

In Questo articolo “Convinzioni Potenzianti”, ho ottimizzato le mie conoscenze per offrirti la scelta di cambiare la tua esperienza e i tuoi comportamenti in modo utile ed efficace. Inoltre troverai molte informazioi che ti aiuteranno sia nella vita privata che in quella professionale. (Leggi l’articolo CRESCITA PERSONALE)

Dentro di noi esiste una forza che se usata nel modo giusto ti assicurerà una vita felice e piena di soddisfazioni. Questa forza straordianaria si chiama FEDE o meglio CREDENZA.

Quello che Crediamo è un interruttore che attiva o disattiva la nostra capacità di agire. Credere veramente in qualcosa ci pone in uno stato mentale che impartisce al nostro sistema nervoso dei comandi su come interpretare gli avvenimenti esterni e ad agire per realizzare quello in cui crediamo.

Se non credi alle tue possibilità di fare qualcosa, non saprai mai se eri capace di farlo. Quello che credi ha una relazione diretta con l’attivazione di determinati comportamenti, ad esempio:

  • essere simpatici;
  • essere ricchi;
  • ascoltare l’altro;
  • essere malati;
  • essere depressi, ecc..

Tuttavia il fatto di poter veramente credere in qualcosa non ha attinenza col fatto che sia reale o meno, ma può offrirti una forte MOTIVAZIONE per ricercare la soluzione, che confermerà poi quello che credi. In sostanza la tua attenzione sarà spostata sulla soluzione anzichè sul problema.

Tieni sempre a mente che le credenze possono limitare i tuoi pensieri (credenze limitanti) e di conseguenza le tue azioni possono diventare depotenzianti.

Gli uomini che hanno cambiato la nostra storia come: Nikola Tesla, Martin Luther King, Mahatma Gandhi, Leonardo Da Vinci, Edison, sono quelli che hanno cambiato le nostre CREDENZE.


Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita?
“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Spiritual LIfe Coach.”



Modifica le tue Convinzioni

Per modificare i tuoi comportamenti e i tuoi risultati, la prima cosa che devi fare è verificare se le tue credenze sono potenzianti rispetto al’esito che vuoi ottenere. Quando crediamo in qualcosa, sia essa una Credenza Potenziante o limitante, impartiamo al nostro cervello un messaggio per fare o non fare quello che vogliamo ottenere. Quindi quando si crede fermamente che qualcosa non ci sia, non la si vede, tuttavia il fatto che non la si vede, non significa che non ci sia.

Questo meccanismo si chiama AMNESIA SELETTIVA “La persona può ricordare alcuni, ma non tutti, gli eventi accaduti durante un periodo di tempo circoscritto (per esempio; “una persona non trova le chiavi lasciate sul tavolo, anche se le stesse sono ancora li sopra)”.

I risultati che otteniamo sono influenzati per il 20% dalla tecnica e dal fisico e per l’80% dalla PSICOLOIA, perciò “la sola cosa che separa l’individuo da ciò che desidera, è credere che sia possibile”, Richard M. DeVos.

Ricordatevi che le convinzioni sono sensazioni di certezza riguardo a qualcosa, e non è la realtà, quindi scegliere di adottare una piuttosto che un’altra, può radicalmente cambiare la vostrra vita.

“Se volete ottenere risultati diversi dovete fare cose diverse”.

Se vi trovate in stati negativi quali depressione, ansia, insddisfazione, chidetevi sempre quali sono le convinzioni limitanti che stanno dietro questi comportamenti; (può essere utile leggere l’articolo Credenze Limitanti ).

Non aspettare che sia un altro a risolvere la tua situazione, gli altri non sono responsabili per il tuo stato, sei solo tu l’unico responsabile, sei tu che devi dare il massimo sempre per essere felice, energico, ricco e amato.

Credere di riuscire diventa una profezia autorealizzante. Le credenze non sono altro che generalizzazioni nate nel PASSATO che influenzano il tuo presente e il tuo futuro, perciò se non sei soddisfatto delle tue credenze adesso puoi cambiarle.

CONVINZIONI POTENZIANTI

Di seguito 16 esempi di Credenze Potenzianti che cambieranno per sempre la nostra vita:

  1. Ognuno di noi è unico.
  2. Faccio le scelte migliori con le risorse che ho a disposizione.
  3. I fallimenti non esistono, esistono solo i risultati.
  4. La responsabilità della comunicazione sta in chi comunica.
  5. Il significato della comunicazione è nel risultato.
  6. C’è una soluzione a qualsiasi problema.
  7. Tutto quello che accade ha uno scopo e posso servirmene.
  8. Qualsiasi cosa accade, la responsabilità è mia.
  9. E’ necessario capire le cose per potercene servire.
  10. Ho già dentro di me tutte le risprse necessarie.
  11. Mente e corpo fanno parte di un unico sistema.
  12. Le persone sono la mia massima risorsa.
  13. Il lavoro è divertimento e gioia.
  14. Non c’è successo duraturo senza impegno.
  15. Se qualcuno può imparare qualcosa, anche io posso impararlo.
  16. Se qualcosa non funziona, faccio qualcos’altro.

Adesso Creati la super Identità liberabdoti per sempre del tuo vecchio vestito.


CONVINZIONI POTENZIANTI

Vitamina C

Vitamina C: in questo Articolo provo a semplificare l’argomento “Vitamina C”, per un approccio facile e pratico, da integrare nel proprio quotidiano. La “Vitamina C”, o “acido L-ascorbico E 300”, scoperta da Albert Szent-Györgyi de Nagyrápolt, è una molecola organica molto presente in natura e necessaria per un ottimo stato di salute. Nel 2004 i ricercatori Hickey e Roberts hanno evidenziato una informazione già nota; “la vita media nel sangue della Vitamina C è di circa 30 minuti”. Agli inizi degli anni ottanta del secolo scorso, il Dottor. Cathcart affermo’ che piccole dosi , ripetute giornalmente, hanno effetti migliori di una singola dose. (Leggi anche “Cibo e Vibrazioni“)

A chi serve la Vitamina C?

Serve a tutti quindi anche a te caro amico lettore, anzi inizia subito l’integrazione; tra un pò comprenderai!

Quando, quanto e per quanto tempo dobbiamo assumere la Vitamina C?

Ogni persona è un essere unico, quindi non esiste una dose uguale per tutti ma possiamo provare a dare una indicazione.

Considerando quanto abbiamo esposto sopra, cioè che una singola dose giornaliera ad esempio da 1 Gr. ha poca efficacia (ricordo che la vita media nel sangue è di circa 30 minuti), abbiamo bisogno di distribuirla in almeno 5 momenti della giornata.

Il Dott. Lewin in Vitamin c Its Molecular Biology and Medical, afferma che l’assunzione della Vitamina C nei vari individui, è dell’ordine da 100 a 1000 volte. Perciò volendo dare una grandezza, si è stabilito che il fabisogno giornaliero per un adulto sano è compreso tra 0,5 e 20 gr. al giorno. Per una persona malata fino a 100 grammi al giorno e fino ad arrivare alla tolleranza intestinale (ad esempio: “crampi, scariche”).

Come comprendere la propria dose giornaliera?

Per comprendere la propria dose giornaliera, si parte da 0,5 gr. diviso in 5 dosi da assumere giornalemtne, vale a dire:

  • 100 mg. al mattino
  • 100 mg. a metà mattino
  • I00 mg. a pranzo
  • 100 mg. a pomeriggio
  • 100 mg. a cena

Manteniamo l’assetto per 1 settimana circa, in modo da abituare il corpo (dopo il grande periodo di astinenza). Naturalmente possiamo scegliere di dividere le dosi in più di 5 volte al giorno, ad esempio in 6 . Allo stesso modo, possiamo scendere nelle dosi, ma non scendiamo sotto la soglia di 4 dosi giornaliere.

A questo punto se l’apparato digerente non mostra dolori intestinali aumentare la dose, al contrario abbassarla fino a trovare il proprio grado di tolleranza.

La durata delle somministrazioni in caso di Bemessere dovrebbe essere una abitudine quotidiana come lo è la nutrizione e non un momento passeggiero.

Quale vitamina C comprare?
La miglior Vitamina C è quella presente negli alimenti Naturali, ad esempio la frutta. Tuttavia per assumere le quantità sopra citate dovremmo nutrirci di grosse quantità (non stiamo tenendo conto della quantità di zuccheri presenti), quindi per ovviare a ciò abbiamo a disposizione “l’Acido L-ascorbico” PURO E 300.  “l’Acido L-ascorbico” PURO è acquistabile ovunque ad un prezzo alla portata di tutti.


Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita?
“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Spiritual LIfe Coach.”



Vitamina C

Efficacia della vitamina C nel contrastare la tossicità da farmaci e pesticidi:

Acetaminofene, Anilina e Antipirina, Acido Metilmalonico, Acido Valproico, Acroleina, Aflatossina, Alcol Allilico, Anfetamina, Benzantrone, Benzene, Chinone, Cianuri, Ciclofosfamide, Ciclosporina, Cisplatino, Cloramfenicolo, Cloroformio, Difenile Policlorato (PCB), Digossina, Diossido di Azoto, Dopamina, Doxorubicina, Eteri Alogenati, Farmaci Sulfamidici, Fenciclidina, Fenolo, Idrocarburi Aromatici, Iproniazide, Isoproterenolo, Metanolo, Morfina, N-metil-D-aspartato, Nicotina, Nitrati e Nitriti, Ocratossina, Ofloxacina, Ozono, Paraquat, Porfirine, Rubidio, Selenio, Solfato di Idrazina, Stronzio, Tallio, Tetraciclina, Tetracloruro di Carbonio, Tioacetammide.

Non di meno svolge azioni Efficaci nella cura delle Seguenti malattie:

Alzheimer, Artrite, Bruciature, Sclerosi Multipla, Affaticamento Cronico, Colpi di Sole, Schizofrenia, Diabete, Ulcera Corneale e Glaucoma, Rottura di Dischi Intervertebrali, Pancreatite, Infezioni Renali, Stress, Allergie, Tossicodipendenza, SIDS, Smagliature, Ipertensione, Poliomielite, Epatite Virale, Morbillo, Parotite, Encefalite Virale, Varicella e Infezioni Epatiche, Polmonite Virale, Influenza, Rabbia, AIDS/HIV, Raffreddore Comune, Ebola.

Concludendo, cosa aspettiamo a integrare la “Vitamina C” nella nostra alimentazione quotidiana?


Vitamina C

Grounding

GROUNDING

Per rendere comprensibile l’articolo diciamo che il corpo umano, metaforicamente parlando, è una macchina bio/meccanica di sofisticata teconologia, composta da tanti circuiti, piste e schede elettroniche, le quali sono attraversate da Energia a bassissimo voltaggio. L’ Energia è prodotta dalle nostre cellule tramite elettrolisi, oppure può essere canalizzata dall’esterno verso l’interno.

Grounding

Grazie ai canali energetici detti Chakra, l’Energia circola in tutte le parti del corpo. Naturalemente questa Energia alimenta tutti i processi di movimento e di pensiero del Corpo Umano. Tuttavia tali processi creano un eccesso di Ioni Positivi che se sprovvisti del sistema di messa a terra o massa, creeranno i “Radicali Liberi” i quali andranno a interferire con il normale funzionamento del Corpo Umano.


Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita?
“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Spiritual LIfe Coach.”



Gli Ioni Positivi si creano, ad esempio, con: l’attività fisica e mentale, con le apparecchiature elettro magnetiche, onde Radio, agenti inquinanti, radiazioni, medicine, infezioni ecc.. che di conseguenza creeranno i Radicali Liberi e Ossidazioni quindi, malattie, stress e invecchiamento.

L’uso dei calzari ad esempio, spece quelli in gomma, favorisce l’isolamento del Corpo Umano dalla Terra.

Siamo Isolati dal nostro sistema di Messa a Terra, senza il quale non possiamo assorbire dalla Terra gli Elettroni o Ioni Negativi.

Perciò la cultura del benessere consigliata una alimentazione a base di antiossidanti (Ioni negativi), di acqua ionizzata (negativamente) e l’uso di Ionizzatori nei luoghi di vita. Tuttavia tale intervento non basta, occorre inertizzare l’eccesso di Ioni positivi tramite il nostro impianto di messa a terra, cioè i PIEDI, camminare scalzi in mezzo la natura, al mare, nei boschi ecc…

Considerando quanto abbiamo detto sopra, , quanti di noi hanno rimproverato i propri figli vedendoli camminare scalzi? Già immagino.

GROUNDING

Il Grounding permette l’integrazione tra corpo e terra, in termini semplici: “Assorbe elettroni dalla terra e li canalizza all’interno del Corpo Umano”.
La Terra ha carica Negativa, perciò passeggiando a SCALZI, gli elettroni fluiscono dalla terra al corpo, equilibrando l’eccesso di Protoni, soprattutto informazioni sottoforma di frequenza.

L’equilibrio crea benessere e guarigione.

Per un effetto ottimale, consiglio di unire alla passeggiata a piedi nudi una pausa di 15 min. con la seguente visualizzazione:
“Immaginiamo di poggiare i piedi nudi sul terreno e, partendo dal contatto con la terra, allunghiamo questa percezione di legame a tutto il corpo. Visualizziamo che dalla base del piede spuntino delle radici che lentamente crescono, scendono in profondità e ci radicano al terreno. Immaginiamo che dalle radici incomincia a fluire verso il nostro corpo l’energia della terra.”

Grounding significa essere connessi alla terra con il proprio corpo.


GROUNDING

Falsi Santi

L’obbiettivo di questo articono non è eliminare la fede, ma parlare di chiesa, quindi sciogliere quel binomio particolare che lega la fede alla chiesa, perchè per la maggior parte delle persone l’equazione “CHIESA = FEDE” non è separabile. Falsi santi, santi, culto dei santi.

Il culto dei Santi fa parte di quella grande menzogna che è stata ed è la costruzione della Chiesa; prima cristiana e poi cattolica (dal 1054). Falsi santi, santi, culto dei santi.

Il culto dei santi nacque per sostituire le icone sacre del paganesimo (Venere, Marte, Giove ecc.. ).

Naturalmente sappiamo tutti che nell’Antico testamento non ci fossero santi (era vietatissimo costruire e adorare immagini sacre) come li ha fatti intendere in seguito la Chiesa; Santo era solo Yahweh e tutto ciò che era legato a lui. Quindi i luoghi da lui frequentati, i modi e i mezzi attraverso il quale si manifestava al popolo eletto o ai giusti, ma nessuno dei comuni mortali veniva definito Santo. Il popolo eletto in generale veniva definito Santo in quanto consacrato a Yahweh, ma nessuna persona fisica veniva definita santa, nemmeno nel nuovo testamento. Falsi santi, santi, culto dei santi.

Nel Nuovo Testamento, Paolo chiama Santi tutti coloro che hanno aderito e aderiranno alla sua proposta di salvezza ovvero alla sua storiella del tutto inventata. Quindi il concetto di Santo non è scritto nel Nuovo Testamento.

Nell’Antico testamento troviamo il divieto di riprodurre immagini da Adorare.

Perchè ad un certo punto la chiesa decide di creare il Culto dei Santi?
Lo crea perchè ad un certo punto si trova COSTRETTA, infischiandose dell’Antico testamento in cui c’è il divieto assoluto di fabbricare immagini sacre, perchè deve in qualche modo sbaragliare la concorrenza (ovvero il Pantheon degli DEI: Marte, Giove, Venere ecc.. parallelamente in Egitto Iside, Horus, Amon ecc.. e cosi’ in ogni parte del mondo).

Per vincere la concorrenza non poteva semplicemente distruggere tutto quello che è il pregresso in quei tempi, in quanto si rende conto che avrebbe creato un vuoto nella mentalità popolare (la mentalità popolare era abituata ad andare nei Templi per adorae le statue e le Icone degli DEI), quindi con grande abilità di Marketing e grande intelligenza (senza il quale non avrebbero avuto successo), decide di operare una sostituzione.


Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita?
“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Spiritual LIfe Coach.”



Cosa significa SANTO?
Nella mente della persona comune Santo è una persona buona e piena di Virtù e magari uno o più miracoli sul proprio Curriculum. Sappiamo tutti che in generale, il popolo ha bisogno di qualcuno a cui rivolgersi il quale abbia anche dei super poteri. Ad ogni modo Santo (usato sia nell’Antico che nel Nuovo Testamento) significa SEPARATO, separato dagli altri, quindi i SANTI sono individui che spiccano dalla massa dei comuni mortali.

La sostituzione vera e propria inizia dopo il 380 a.C con l’Editto di Teodosio che dichiara il Cristianesiomo religione di Stato, cosa che l’Editto di Costantino non aveva fatto, e sopratutto mette fuori legge il PAGANESIMO, e mettendo fuorilegge il PAGANESIMO consente ai Cristiani di trasformarsi da perseguitati in persecutori. Quindi decidono di sostituire le figure sacre del PAGANESIMO con le loro.

Però si rendono anche conto che il Pantheon Pagano è estremamente affollato di DEI, ma di Santi nemmeno l’ombra. Perciò hanno avuto il bisogno di inventare  in qualche modo tali figure.

Successivamente iniziano ad inventare le figure SANTE iniziando dai primi Martiri cristiani e vanno avanti in questa operazione, fino a quando vanno si trovano davanti un grande ostacolo.

FALSI SANTI, SANTI, CULTO DEI SANTI

La Figura Femminile..

Per le figure maschili (gli Dei) fu stato facile sostituirle, mentre le figure femminili (le DEE, nel quale Pantheon Pagano ce n’erano tante) no. Soprattutto c’era fortissimo il culto della Dea Madre. Nelle proprie scritture, di donne da divinizzare non ce n’erano, per cui devono inventarsene una.

Perciò scelgono dai vangeli la figura più presentabile (ovviamente Maddalena non poteva assolvere ad un tale ruolo visto il passato poco onorevole), MARIA. Una povera donna che aveva assistito alla “Morte in Creoce” di suo figlio (Gesù: condannato come malfattore).

Nel 431 a.C. il Concilio di Efeson promuove Maria come “MADRE DI DIO”, sostituendo Maria senza nessun imbarazzo e vergogna alla Dea Madre.

Quindi sostituiscono le figure Pagane di Iside e Horus (Madre e figlio), tranquillamente e senza alcuno sforzo, con MARIA e GESU’ (Madre e figlio).

Infine dopo aver sdoganato finalemte la figura femminile nel mondo dei santi, potevano santificare senza fatica le le donne che assieme agli uomini, formano il teatrino dei SANTI. Sostituzione e mentalizzazione della popolazione attivata, via il Pantheon degli Dei e via il Paganesimo.


Per chi Desidera Approfondire:
Laura Fezia: esperta di antropologia, psicologia, storia, religioni, criminologia e del “mistero” in tutti i suoi tanti aspetti.


FALSI SANTI, SANTI, CULTO DEI SANTI

MEMORIA ACQUA

Memoria Acqua: il 28 giugno 1988 la rivista inglese NATURE (tra le più autorevoli riveste scientifiche al mondo) pubblicò un articolo del Biologo francese “Jacques Benveniste” dal titolo semplificato «L’acqua potrebbe conservare un ricordo, ovvero una traccia delle sostanze che vi hanno transitato».

Il Biologo assieme al suo gruppo di ricercatori, fece una serie di scoperte FAVOLOSE. Si rese conto, grazie ai test su cavie da laboratorio, che unendo una sostanza in grado di produrre una qualche risposta dell’organismo, come ad esempio la produzione di anticorpi, sciolta però fino al punto che non vi fosse quasi più traccia della sostanza nell’acqua, si otteneva lo stesso risultato.

Era come se, per qualche motivo, fosse rimasta nell’acqua la frequenza emessa da ciò che essa aveva contnuto. Ogni sostanza costituita da atomi, emette infatti una fequenza di tipo elettro magnetico, che secondo il Biologo, avrebbe potuto essere catturata dall’acqua.

IN CHE MODO L’ACQUA TRATTIENE LE FREQUENZE?
Attraverso la così detta “MEMORIA DELL’ACQUA.”


Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita?
“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza.



MEMORIA ACQUA

Memoria Acqua: secondo la tesi del Biologo, gli atomi che formano l’acqua, creano degli insiemi composti da 6.000.000 di molecole chiamate “Domini di Coerenza dell’Acqua”.

Queste molecole, avrebbero la proprietà di oscillare in fase o risuonare con un campo elettro magnetico che viene a contatto con esse. Significa che mettendo una qualche sostanza nell’acqua, le sue vibrazioni entrerebbero in contatto col “Domini di Coerenza” che inizierebbe a diffondersi sulla stessa onda. Si tratta di gruppi di molecole molto stabili, capaci di mantenere la propria struttura e la frequenza catturata a lungo nel tempo.

Ecco che pottremmo spiegare la possibilità che le frequenze della materia si mantengano nell’acqua anche quando la stessa non è più presente.

Sarebbero quindi queste strutture che reggono la frequenza, tipica della materia che provocano nell’organismo della persona che assume l’acqua le stesse reazioni che avrebbe prodotto la sostanza originale.

Chiaramente in assenza di quella sostanza che potrebbe essere dannosa, sparisce ogni effetto tossico e resta solo quello benefico, dovuto al messaggio energetico della sostanza stessa. Questa sensazionale scoperta veniva già usata nel 1810 dal medico Samuel Hahnemann papà della attuale medicina allopatica.

Successivamnete tale scoperta fu provata dallo Scienziato e ricercatore giapponese Masaru Emoto. Egli ha documentato, che i cristalli di acqua assumono una forma armoniosa o al contrario confusa, in conseguenza all’energia in cui sono sottoposti; suono (voce e musica), parola scritta (etichetta applicata a una brocca) o pensiero.

Concludendo affermiamoe che benedire, pensare bene e fare bene le azioni, aumentino il benessere psicofisico fino all’aumento del proprio potenziale curativo.


Notate come tutta l’acqua esposta ai campi elettro magnetici ha subito notevoli alterazioni. Al contrario le acque etichettate con le parole Amore e Gratitudine, hanno neutralizzato molto gli effetti negativi.

Memoria Acqua

Memoria Acqua


MEMORIA ACQUA

Diventare Ricchi

Questo Articolo è dedicato a tutte quelle persono che vogliono diventare RICCHI, dove il bisogno più impellente è il denaro; Uomini e Donne che desiderano prima diventare ricchi e poi mettersi a filosofare. Ogni persona che farà come suggerito in questo articolo si arrichirà CERTAMENTE, poichè la scienza a cui è applicata, è una scienza ESATTA come la matematica.

Infatti diventare ricchi si basa su leggi precise e naturali dove cause uguali producano uguali effetti, ed è per questo che qualsiasi soggetto imparerà ad agire in questo modo preciso, sicuramente diventerà ricco.

Diventare ricchi non dipende dal contesto, altrimenti tutti gli abitanti di un determinato quartiere sarebbero benestanti, oppure tutti i residenti di una data città sarebbero ricchi e quelli di un’altra poveri, o anchee tutti i cittadini di uno stato nuoterebbero nel denaro e quelli dello stato confinante vivrebbero in assoluta povertà. (Leggi l’articolo CONVINZIONI LIMITANTI)

Tuttavia ovunque andiamo, vediamo ricchi e poveri vivere gli uni accanto agl’altri nello stesso contesto e spesso svolgendo la stessa professione.

Perciò arricchirsi non dipende dal contesto, magari un contesto è più favorevole dell’altro, ma non dipende dal contesto. Quindi diventare ricchi è una conseguenza del fare e pensare le cose in un certo modo, agire in quel modo.

Se nel luogo in cui vivete c’è un ricco, allora potete diventarlo anche voi. Non si può vivere una vita davvero completa e di successo se non si è ricchi. Nessuno può sviluppare al massimo il proprio talento e innalzare il suo spirito se non ha denaro a sufficenza. Poichè per dispiegare l’Anima e coltivare il talento, servono molti mezzi e per averli serve denaro.

Per sviluppare le nostre facoltà mentali, spirituali e fisiche, dobbiamo avvalerci di diversi strumenti, e la società odierna è organizzata in modo tale che bisogna disporre di denaro per procurarseli. Per questo il fondamento di ogni progresso umano non puo’ che essere la ricchezza.

Il fine ultimo della vita è l’evoluzione, il che significa che ogni essere vivente possiede il diritto inalienabile al progresso corrispondente alla propria natura. Il diritto alla vita equivale al diritto di essere ricchi. Nessuno dovrebbe essere soddisfatto di avere poco. (Leggi l’articolo Crescita Personale)

Affermazione:

Vi è una sostanza pensante da cui ha origine ogni cosa e che allo stato originario pervade, penetra e riempie ogni interstizi dell’universo. Ogni pensiero che affiora in questa sostanza, produce ciò che essa immagina. Ogni uomo è in grado di dare forma con il pensiero, e imprimendo il suo pensiero nella sostanza informe, può determinare la creazione di ciò che pensa.


Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita?
“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Spiritual LIfe Coach.”



Non dovete far caso alle risorse visibili, bisogna pensare sempre alla ricchezza illimitata che risiede nella sostanza informe e sapere che sta arrivando a voi alla stessa velocità con cui potete riceverla e farne uso. Nessuno, accaparrando le risorse visibili può impedirvi di ottenere ciò che è vostro, quindi non pensate nemmeno per un attimo che, ad esempio tutti i migliori lotti edificabili saranno presi prima che siate pronti a costruire la vostra casa.

Non preoccupatevi delle multinazionali e delle fusioni di impresa con l’ansia che presto prenderanno il possesso di tutta la terra. Non abbiate mai paura di perdere ciò che volete solo perchè qualcun’altro vi batterà sul tempo, non può succedere, non state cercando nulla che appartenga già a qualcun’altro. State determinando la creazione di ciò che volete dalla sostanza informe, ed essa è una riserva illimitata, attenetevi dunque ai nostri principi.

L’UNIVERSO E’ ENERGIA

Che la natura dell’Universo è enegia, materia o sostanza informe è una verità dimostrata dai risultati spirimentali di oltre un secolo di fisica quantistica, che tale energia e taluni fisici chiamano “campo”, sia in connessione con ogni essere umano, è una verità che le neuroscienze stanno sperimentando e che la psicoanalisi Freudiana e Junghiana con la teoria dell’energia psichica ha brillantemente anticipato. La cosa più importante per chi vuole creare ricchezza è pensare.

E’ dal pensiero e nel pensiero che inizia il processo creativo della ricchezza, è il pensiero che accende la fede, la credenza profonda dell’essenza spirituale della nostra presenza materiale nella fluida interconnessione tra la materia e lo spirito. Vi inviatiamo a porvi a questo testo come ad un esperimento scientifico di cui voi siete i protagonisti. Mettete tra parentesi i vostri pregiudizi e provate a seguire le indicazioni di questo Articolo. Prendetevi 2, 3 , 6 mesi per sperimentare e come parte essenziale del metodo stesso, abbiate fede nel successo del vostro esperimento. In altre parole non vi limitate a leggerlo, ma usatelo.

COME SI FA E SI PENSA IN UN CERTO MODO
assoluta accettazione di queste credenze.

  1. Cogliere l’onda delle opportunità.
  2. Avere Fede in ciò che si fa.
  3. ESSERE NELLA CREAZIONE e non nella competizione.
  4. Credere in ciò che si fa.
  5. Credi in cio’ che otterrete.
  6. Abbandonare i residui della vecchia idea che ci sia una qualcuno o qualcosa che ci vuole poveri.
  7. Esprimete il meglio di voi stessi; il modo migliore per aitare il prossiomo è dare il meglio di Sè.
  8. Non desiderare ciò che gli altri possiedono ne guardarli con occhi avidi.
  9. Le risorse sono abbondanti.
  10. Distogliete, cancellate, dimenticate, annullate il pensiero complottistico che ci sia un sistema o una organizzazione che ci voglia poveri, schiavi e sottomessi.
  11. Sii Grato. La gratitudine ci mantiene vicini al divino che è in noi.
  12. Siate calmi e fiduciosi che ciò che è vostro non sarò di nessun altro, quindi non abbiate fretta di finire. La fretta è sorella della sconfitta.
  13. Dai valore alle azione che compi affinchè diano valore al prossimo.
  14. Migliora la tua vita e di conseguenza migliorerai la vita degli altri.
  15. Pensate all’abbondanza e non alla scarsità delle risorse visibili.
  16. Pensa in modo sensato e coerente.
  17. Pensare con chiarezza e precisione; pensa e Agisci.
  18. Pensa bene e Abbi fede nelle Azioni che genereranno risultati stupefacenti.
  19. Applica la forza di volontà solo su te stessso. Non imporla agli altri.
  20. Pensa e dirigi l’attenzione verso la tua creazione originale. Pensiero in movimento.
  21. Pensa che si riceve per tutto cio’ che si chiede.
  22. Non rubare e non truffare.
  23. Astenersi dai metodi convenzionali per sconfiggere la miseria.
  24. Astenersi dal vedere video, ascoltare musica o leggere libri e articoli che raccontano le condizioni di miseria e schiavitù.
  25. Quando pensate o interagite con persono povere, riferitevi a loro come a persone che stanno diventando ricche e non come a persone da commiserare.
  26. Concentratevi e Agite nel presente; dimenticate il passato e il futuro.
  27. Fai di ogni giorno un successo.
  28. Non rimandare a domani quello che puoi fare oggi.
  29. Fate ogni giorno tutto quello che potete fare in quel giorno.
  30. Non fare oggi il lavoro di domani.
  31. Non fare il lavoro di una settimana in un intero giorno.
  32. Agisci sempre in modo efficacie; lasciati guidare dall’immaginazione e dall’intuito.

DIVENTARE RICCHI

Parabola dei talenti di Gesu:
“A chiunque ha sarà dato e sarà nell’abbondanza; ma a chi non ha sarà tolto anche quello che ha. Il Regno cresce quando usiamo i doni ricevuti per Crescere.”

Questo Articolo è un estratto sintetico del libro

“La scienza del diventare ricchi.”
WALLACE DELOIS WATTLES

“Il Tutto è nell’Uno e l’Uno e nel Tutto, perciò essere ricchi è un diritto, acquisito per Divina Discendenza.”
Luigi Z.

 


Diventare Ricchi

Angeli

Angeli: nel pensiero comune, l’Angelo è il messaggero del creatore, il cui compito consiste nell’accompagnare e nell’aiutare noi tutti lungo il percorso evolutivo. La parola “Angelo”, dal latino Angelus nacque dal greco ἄγγελος (pronuncia: ánghelos), ed è sinonimo di “messaggero o servitore”. Questi esseri hanno capacità superirori agli esseri umani, riescono ad avere un contatto diretto con la fonte, il creatore.

Non illustrerò nulla sulle varie gerarchie Angeliche, internet ne è pieno e il 98% delle informazioni prendono riferimento dalle varie Bibbie sparse per il Pianeta. Il mio intento è offrire una visione differente su sugli Angeli.

Generalmente essi sono rappresentati simili agli umani con sfarzose Ali e vestiti simili alla cultura Cattolica/Cristiana, perchè è da lì che provengono il 98% delle informazioni (fate pure un giretto su internet).

Premessa Angelica:

premetto che noi siamo PRO ANGELI e lavoriamo tantissimo con queste fantastiche Entità terrene e non.

“I veri angeli sono le persone che in certi momenti compaiono all’improvviso a dare luce alla vita”. (Banana Yoshimoto)

Analizziamo la parola Angelo: “gli antichi usavano questo aggettivo per definire i messaggeri (Angeli = Messaggeri). I messaggeri sono coloro che portano un messaggio da parte di un Mittente ad un Destinatario.”


Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita?
“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Spiritual LIfe Coach.”



Nelle Antiche scritture (una delle più conosciuta è la BIBBIA) il mittente è La FONTE, DIO, IL CREATORE, IL SE’ SUPERIORE, il destinatario siamo noi Umani. Da alcuni anni, grazie alle ricerche di Mauro Biglino abbiamo compreso che la Bibbia non parla di Dio e che Dio rimane ancora avvolto dal mistero. Qundi se Dio, quel Dio della BIBBIA non è Dio, quegli Angeli non sono gli Angeli che tanto amiamo e ci aiutano.

CHI O COSA SONO GLI ANGELI?

I MALAKIM o Angeli sono individui in carne e ossa spesso pericolosi da incontrare, i quali hanno la necessità di Mangiare, dormire riposarsi e lavarsi; potevano essere aggrediti e si dovevano difendere. Appartengono ai gradi intermedi della gerarchia e fungevano da portaordini e vigilanti. Nulla a che vedere dunque con le entità spirituali di cui racconta la Chiesa. La filologia Ebraica conferma che il termine MALAKIM significa “chiunque svolgesse un compito”, perciò individui concreti e non entità spirituali ALATE (le ali sono comparse a partire dal IV-V secolo d.C.).
CURIOSITA’:
“Nei primi secoli della Chiesa, si raccomandava alle donne di partecipare coperte alle assemblee di culto in cui presenziavano i Malakim, i quali erano facilmente eccitabili.”

Don Pier Angelo Gramaglia (docente di Patrologia, di Ebraico e Greco Biblico nella facoltà di Teologica dell’Italia Settentrionale di Torino) scrive:
“L’esigenza per le donne di coprirsi il capo poteva anche essere motivata dal timore di destare brame sessuali negli Angeli facilmente eccitabili da ragazze vergine a testa scoperta.”
Praticamente i capelli di una donna rappresentano una eccitazione sessuale per i MALAKIM (Angelo).

La seconda categoria di presunte entità Angeliche è rappresentata dai Cherubini. I CHERUBINI non sono entità angeliche a differenza dei MALAKIM. I CHERUBINI non erano neppure creature viventi ma oggetti meccanici o macchine volanti riconducibili a due categorie dotati di aspetti e funzioni diverse.

PERCIO’ GLI ANGELI COMNEMENTE CONOSCIUTI NON SONO I VERI ANGELI.


ANGELI

Alcune ricerche mi hanno condotto verso una strada nuova e interessante. Una Antica Razza BLU sulla quale esistono pochissime e rare informazioni. Infatti essi vestirebbero il ruolo di Angeli: “Gli AVIANI“. Provate a fare una ricerca sugli AVIANI BLU. Le informazioni conducono verso una razza metà uomo e metà Uccello; difficile da accettare, lo comprendo bene.

Si dice che queste entità abbiano Grandi Poteri e Grande Consapevolezza di Sè. Infatti, si apprende che gli Aviani abbiano preso a carico la salvaguardia del Genere Umano e dell’intero Pianeta.

Nelle mitologie antiche e ritrovamenti archeologici, troviamo traccia della figura dell’ARPIA un essere (AVIANO) non proprio benevolo (così è raccontato), ma come afferma ERMETE TRIMEGISTO nel libro il Kybalion, che”Ogni cosa ha il suo opposto”, all’opposto dell’ARPIA troviamo gli Aviani buoni,  votati al bene.

Concludendo possiamo affermare che della figura Angelica non sappiamo molto, e quello che conosciamo è confuso e distorto. L’ipotesi degli AVIANI puo’ essere un buon punto di parteza visto che nelle molte culture tra cui quella EGIZIA E BABILONESE. la figura AVIANA è molto presente. Dunque, che gli Aviani fossero i reali Angeli? Chi lo sà! Una cosa è certa, portano le Ali e le Ali sono una prerogativa degli Uccelli.

Alcune immagini antiche di Entità con le Ali


ANGELI

Maharishi

Effetto Maharishi (super-radianza) e La meditazione trascendentale:

L’effetto Maharishi fu creato da “Maharishi Mahesh” il promotore della Meditazione Trascendentale (MT) e riguarda l’effetto di campo che si ha con il focus mentale su un obbiettivo attraverso la Meditazione Trascendentale. Praticamente, più in generale possiamo tradurlo così:

“l’effetto del risultato di un azione mentale intenzionale coordinata, allineata e armonizzata verso un unico obbiettivo”.

Tuttavia, per ottenere un rusultato, prima di tutto bisogna usare la mente, l’azione mentale, Focalizzando il proprio pensieroe su quell’obbiettivo. Dunque per ottenere il risultato nel Campo Unificato bisogna che le menti dei partecipanti siano coordinata, allineata, armonizzata e coalizzate. Tale obbiettivo raggiungerà tutte le altre menti, in tutto il campo che viene influenzato dal quel numero di persone.

Ma quante persone occorrono per attivare l’effetto?

Il numero è stato quantificato come l’1%  della popolazione del territorio preso in esame o di un qualsiasi gruppo di lavoro.

Se il numero delle persone che medita aumenta, i benefici non sono più solo a livello locale ma si espande fuori dallo stesso e più aumentano e più l’estensione tende all’espansione. Di conseguenza possiamo affermare che l’azione dell’1% di un gruppo influenza il restante 99%. I benefici che ottengono l’1% dei meditanti ne beneficiano anche il restante 99% che non medita. Nel 1970 Herbert Benson e Robert Wallace, medici dell’università di Harvard, a seguito di studi fatti sulla meditazione trasendentale e gli effetti sulla mente e sul corpo, ottennero dei risultati interessanti; la diminuzione dell’ansia e dello stress nelle persone che praticavano regolarmente la meditazione trascendentale. Una scoperta ancora più interessante è quella mostrata dagli elettroencefalogrammi (ECG) dei meditanti. Qui di seguito sono riportati prima gli ECG delle persone in uno stato mentale di veglia ordinaria, successivamente l’ ECG delle stesse persone durante la meditazione.

Maharishi



Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita?
“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Spiritual LIfe Coach.”



A seguito di quanto scoperto, l’FBI diede inizio ad un esperimento che ha evidenziato i seguenti risultati. Nelle città in cui l’1% della popolazione praticava la MT l’indice di criminalità diminuiva, andando completamente contro la tendenza generale nelle altre città. Questo genere di studi sono stati ripetuti negli anni successivi in diverse comunità per poter ottenere un numero più ampio di rilevazioni su cui studiare. Quindi il risultato dei dati raccolti hanno confermato l’effetto, denominato da allora come Effetto Maharishi, e risulta uno degli effetti sociologici più confermati e verificati. Gli studi sono stati successivamente ripetuti sulla tecnica MT-Siddhi, la quale provoca gli stessi risultati con un numero inferiore di praticanti, pari alla radice quadrata della popolazione in esame.

Concludendo possiamo affermare che con un numero infinitamente piccolo di soggetti che praticano anche solo 5 minuti la  (MT) possono cambiare non solo se stessi ma anche tutte le persone che li circondano e più sono e più aumenta il raggio d’azione dell’Effetto Maharishi, coinvolgento indirettamente sempre più persone.


Maharishi

Dolore

Dolore: “maestro di vita”. Perchè esiste la sofferenza? Come mai la dolenza ci mette davanti sentimenti ed emozioni difficili da gestire? Lo sapete che è un Maestro di vita?

E’ più facile fuggire e rifiugiarsi in un posto sicuro che non affrontare i propri lati ombra.

Spesso nascondiamo a noi stessi momenti passati che non vogliamo rivivere ad esempio: traumi o esperienze difficili vissute fuori o dentro le mura di casa. Tali esperienze rappresentano dei pezzi di carbone in attesa di trasformazione.

Perchè considerarlo “Maestro di vita”?

Spesso la trasformazione avviente tramite il DOLORE, il qule ci mette in contatto con quella parte di noi rimasta cristallizzata nell’evento dramamtico per GUARIRLA. Quel dolore non è altro che lo scioglimento, la liberazione, la trasformazione di quel carbone in Diamante.

Quindi abbiate coraggio.

Intorno a noi ci sono Angeli pronti ad esaudire ogni richiesta di soccorso; questa è una CERTEZZA.

Vi è dato solo ciò che siete in grado di risolvere.

TRASFORMAZIONE

La prima fase, di questo percorso di crescita è l’Accettazione:entrare con consapevolezza nel dolore stesso, osservandolo con distacco ; in fondo tu non sei il dolore”. (Leggi art. GUARIGONE EMOZIONALE)

Accettando di vedere cosa questo “Maestro” vuole mostrarci, facciamo il primo passo verso un cambiamento radicale della nostra vita. Attraverso esso possiamo imparare ad osservare gli eventi da ogni prospettiva, fino a comprendere che esiste un sola visione: “gli occhi compassionevoli dell’Amore Divino”.


Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita?
“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Spiritual LIfe Coach.”



DOLORE

Il sofferenza non va combattuta, ma accompagnata lungo il suo percorso di trasformazione. Il Dolore è una prova dura da affrontare, ne sono consapevole, ma saremo in grado di superarla se solo riuscissimo a vedere il dolore come un’opportunità piuttosto che una punizione. In esso è contenuta la chiave della nostra metamorfosi.

Diventiamo maestri della trasmutazione del dolore, affinchè possiamo essere d’esempio per il prossimo. Immaginate quanto bello sarebbe insegnare ad altri ad uscire dal dolore come guerrieri vittoriosi piuttosto che vittime impotenti. (Leggi Art. CRESCITA PERSONALE)

Non lasciate che questo insegnamento resti nascosto! Portiamo parole di coraggio a tutti coloro che vedono nel male solo sofferenza, smarrimento e angoscia. Aiutiamo a vedere il dolore per quello che realmente è: “un Maestro di Vita“,  la cui profondità ci porta a esplorare le parti più recondite di noi, le quali ci avvicinano al nostro divino retaggio… l’Amore e la Compassione.


 Dolore

Desiderio

Desiderio: “Impariamo a creare un desiderio efficace.”

Vi è mai capitato di esprimere un Desiderio e questo non si è avverato? Quante volte abbiamo letto sui libri, nei social la frase: “Chiedi e ti sarà dato”. Quanti desideri espressi si sono avverati? Come mai desiderando qualcosa, questo qualcosa non si avvera?

Bene oggi voglio affrontare questo argomento con voi, ma prima di tutto facciamo un’affermazione: “I desideri si avverano, solo se rispettano queste 7 regole”:

Regole:
1) Fede.
2) Credere.
3) Coerenza.
4) Azione.
5) Precisione.
6) Desideriamo su di noi
7) Unione degli Intenti.

Analizziamole singolarmente in modo Breve, Semplice e Chiaro.

Fede:
Quando chiediamo qualcosa o esprimiamo un desiderio bisogna crederci come se lo avessimo già ottenuto e ricordate che tutto ci è dovuto per Divina Discendenza! A questo unite il sentimento associato a quella richiesta esaudita. Successivamente, manteniamo il tutto attivo fino all’ottenimento dello stesso.

Credere:
Bisogna credere in ciò che si desidera, nelle proprie azioni e in se stessi. Molte persone fanno azioni e non credono in esse o addirittura nelle proprie capacità. Tale atteggiamento annulla tutto il lavoro svolto, anzi lo amplifica in negativo.  approfondisci

Coerenza:
Chiedere di essere, ad esempio ” Finanziariamente Ricchi” necessita di un comportamento da ricchi e non da poveri, in quel modo la magia non si avvera. Un Ricco è tale perchè dentro lo è, quindi è nel suo Credo. Lavoriamo sui nostri comportamenti, sulla Coerenza tra desiderio e credenza, su quella parte recondita comunemente chiamata Subconscio. Investiamo sulla cultura personale inerente a ciò che abbiamo desiderato.


Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita?
“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Spiritual LIfe Coach.”



Desiderio

Azione:
Senza Azione non c’è Reazione; Causa ed Effetto, Karma e Darma, Yin e Yan. Un detto dice: “Acqua quete appantana e Fete”. La vita è movimento, un desiderio per avverarsi ha bisogno di Azioni mirate verso il proprio obbiettivo. Starsene seduti in attesa di….. non ci aiuta affatto. Pensiamo, sviluppiamo e poi facciamo Azione.

Precisione:
E’ importante essere il più possibile chiari e precisi sulle richieste. Per aiutarci, immaginiamo di avere la pagina di ricerca Google e di cercare una parola o un argomento; quanto più siamo precisi nel chiedere, tanto più il risultato della ricerca sarà vicino alle nostre aspettative. Quindi se chiediamo: ” Voglio essere ricco”, specifichiamo in positivo di cosa vogliamo esserlo, potrebbe arrivarci di tutto.

Desideriamo su di noi:
Non è opportuno e bello desiderare su di un altra persona. Non sappiamo cosa essa voglia realmente. Esempio: “Voglio che quella persona abbia…….. oppure, voglio che tizio sia innamorato di ….., anche.. voglio che quella Azienda mi prenda a lavorare”. Tutte le richieste devono essere dirette verso il nostro essere e bisogna rispettare il libero arbitrio.

Unione degli Intenti:
Questo particolare secondo me è il più importante, l’Unione degli Intenti. Quando c’è unione tra l’intento personale e quello del Sè, (Dio o come più aggrada al nostro credo), avviene il miracolo, la magia. L’unione degli intenti è potente e riguarda il proprio percorso di vita la così detta strada dritta, priva di ostacoli e ricca di coincidenze: “l’Unione tra Cielo e Terra”.

Ricordiamo che Pensare è creare, controlliamo sempre i nostri flussi di pensiero.


Desiderio

Avversario

Avversario: Sebbene tutti noi avessimo sperimentato la paura dell’ombra, del buio, dei mostri, di persone cattive, di un evento particolare, quanti si sono posti la domanda:

“Perchè a me?”, oppure  “Come posso fare per superare questa situazione?”

Molto probabilmente, pensiamo che dietro tutti questi eventi si nascondano delle entità malvagie senza forma, odore e colore oppure la fantomatica Dea della sfortuna.  Ma da dove vengono o chi le ha create?

Ecco la mia risposta:

Queste “COSE” le materializziamo noi con la nostra mente, nutrita fin a quel momento con  pensieri, film, video, libri e racconti di quella precisa frequenza. (Leggi Art. CONVINZIONI LIMITANTI)

Ovviamente, come nutriamo la nostra mente, quello diventiamo e sperimentiamo.

In sostanza:
“vogliamo diventare Persone timorose?”
Nutriamo la mente con Film dell’Horror e racconti tenebrosi.

Ci piace essere dei paladini? Bene Via con tutti quei racconti diazioni o eventi inerenti al Paladino, l’eroe. Quello che materializziamo altro non è che il nostro Avversario se nutriti male.

Gandhi - Spiritual Life Coach & New Generation Life - NGL“Non permetterò a nessuno di passeggiare nella mia mente con i piedi sporchi.”
(Mahatma Gandhi).

In Sostanza, chi o cosa è questo avversario Avversario?

Volto - Spiritual Life Coach & New Generation Life - NGL
“L’avversiario altro non è che noi stessi, nutriti con cibo privo di AMORE e GIOIA; la nostra Anima che pian piano viene colorata di NERO.”

Avete mai sentito parlare della leggenda cherokee dei 2 grandi lupi?

 

Una vecchia leggenda cherokee racconta di due grandi lupi i quali vivono dentro ognuo di noi, un lupo nero rumoroso, arrabbiato, scontento, geloso e pauroso e uno bianco buono, gentile, innocuo, amorevole e che vive in armonia con il tutto.  Naturalemnte, la domanda finale è:

“Quale Lupo scegliamo di nutritre”?


Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita?
“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Spiritual LIfe Coach.”



Avversario

Ovviamente, quando nutriamo quella parte di noi con cibo spazzatura (pensieri, film, video, libri e racconti di gruppo) la stessa ci farà sperimentare tutto ciò che è immondizia: paure, illusioni, rabbia, malattie, sofferenze, delusioni, depressioni.

In questo fantastico mondo abbiamo un grande potere che alimentato nel modo giusto produrrà frutti dolci e succosi; “abbiamo il potere della creazione”. Nutriamo la nostra anima con frequenze positive, benefiche ed essa produrrà Divine realtà.

Infine vorrei proporvi un video animazione fantastico che in un modo semplice, ci racconta l’incotro di Anima con l’amore, un amore che le è stato rubato: Oceania Moana il ritorno di Te Fiti

Amiamo l’avversario, infodo siamo noi che in qualche modo lo abbiamo creato. Riscopriamo ciò che ci è stato negato, rubato o nascosto,  viviamo il potere dell’amore incondizionato.


Avversario

Convinzioni Limitanti

Convinzioni Limitanti: I PENSIERI hanno un enorme impatto, sulla nostra vita e su quella degl’altri. La maggior parte di essi sono generati dalle nostre CONVINZIONI, le quali si istallano nella nostra MENTE.

I pensieri creano la nostra realtà.

Le CONVINZIONI sono generate ad esempio, dalle esperienze maturate all’interno della famiglia,  dalle induzioni pubblicitarie e da tutto ciò che è esterno.

Di conseguenza daranno origine alle nostre CREDENZE, la base sulla quale creeremo il nostro modo di vedere la vita.

Convinzioni Limitanti - Spiritual Life Coach e New Generation Life - NGL“Cogito ergo sum; penso dunque sono”
(René Descartes; Cartesio)

In realtà, alla nascita, la nostra mente è come un bicchiere vuoto, pronto per essere riempito di informazioni che a loro volta generano il nostro modo di pensare. Quindi, nella fase di crescita è molto importante seguire il processo di formazione mentale del proprio bambino, affinche si istallino le basi per un modello di vita sano, felice e prospero; le Credenze Potenzianti.

Tuttavia molte volte questo non accade. Dalla nascita fino all’ultimo respiro, siamo costantemente bombardati di informazioni tossiche,  le quali giorno dopo giorno, creano dentro la nostra mente dei programmi,  delle vere e proprie credenze.

Considerando questo, possiamo affermare che le convinzioni creano i nostri pensieri i quali influenzano le nostre scelte, quindi il nostro modello di vita.

Facciamo 2 esempi:

  • Se un essere nasce in GIAPPONE, esso praticherà al 90% il Scintoismo o il Buddismo, non di certo il cristianesimo..
  • Se nasciamo in una famiglia di DELINQUENTI, nel 90% dei casi non diverremo CARABINIERi.

Perciò, rispondiamo ad una domanda:

“Esiste una convinzione giusta o sbagliata? No!

Non esistono convinzioni giuste o sbagliate in assoluto, ma esistono  credenze giuste per il gioco che nel momento presente il soggetto si trova a sperimentare. Quindi possiamo cambiarle in qualsiasi momento. (Sicuramente può interessarti l’articolo Credenze Potenzianti).

Di conseguenza, il detto che chi nasce tondo non muore quadrato, è una Credenza Limitante. Inoltre, quante più persone credono a quella cosa tanto piu la rafforzano palesandola nella realtà materiale; questo effetto è chiamato Effetto Maharischi.

Alcuni Leader, usano questo strumento per il proprio tornaconto. Usando il pensiero collettivo a proprio vantaggio, pianificano e materializzano i propri progetti, ad esempio:

  • Una futura Guerra.
  • Movimenti Religiosi.
  • Catastrofismi nel mondo.
  • Impoverimento dei popoli.
  • Ascesa al posto di Presidente, ecc….

Alcuni Esempi di Manipolazione di massa nel Tempo

E’ vero anche che altri leader utilizzano questo strumento per la crescita e l’abbondanza dei popoli, ad esempio:

  • Mahatma Gandhi con il suo movimento di non violenza. Ha respinto l’Inghilterra senza l’uso della violenza.
  • Martin luther king con il movimento per i diritti civili degli Afroamericani.

SENZA LA NOSTRA “ENERGIA PENSIERO” NULLA PUO’ ACCADERE.

Convinzioni Limitanti - Spiritual Life Coach e New Generation Life - NGL“Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere.”
(Mahatma Gandhi)

Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita?

“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Spiritual LIfe Coach.”



Ecco alcuni esempi di:

Economia:

  • C’è la crisi ed è un brutto momento per l’economia.
  • Non concludo mai nulla.
  • Sono un fallito.
  • I soldi sono sporchi.
  • Il denaro è la radice di tutti i mali.
  • I soldi rendono: egoisti; arroganti; avidi; meschini; avidi.
  • Non merito di essere ricco.
  • Per far soldi bisogna scendere a compromessi.
  • È giusto avere solo lo stretto necessario.
  • I soldi allontanano dalla spiritualità.
  • I ricchi sono tutti ladri.

Scuola:

  • Non riesco ad imparare bene le lingue straniere.
  • Non mi entrerà mai in testa.
  • Sono incapace.
  • Sono stupido.
  • Io sono un poco di buono.
  • Sono troppo ignorante.
  • Non ho la memoria buona
  • Gli altri sono più intelligenti di me.

Salute:

  • Ho un metabolismo lento e ingrasso qualsiasi cosa mangio.
  • Con tutti gli impegni e doveri che ho non trovo il tempo da dedicare a me stesso/a
  • Sono sbagliato.
  • Ho qualcosa che non va.
  • Chi bella vuole apparire tanto deve soffrire.
  • Sono cagionevole di salute.
  • Mi ammalo facilmente.
  • Ho sempre qualche problema di salute.
  • Se gira l’influenza io la prendo.
  • Le mie ossa sono fragili.
  • Non digerisco niente.
  • Il freddo mi uccide.
  • Questo male mi uccide.
  • Ho un fisico di merda.

Relazioni e Stile di vita:

  • Sono sfortunato in amore e non ho successo con le donne.
  • Sono troppo vecchio.
  • Nessuno mi rispetta.
  • Sono pigro e non amo andare in palestra.
  • Sono troppo giovane.
  • Non bisogna fidarsi di nessuno.
  • Non mi merito la felicità.
  • Le donne sono tutte troie.
  • Gli uomini sono tutti dei maiali.
  • Non sono una persona tecnologica.

Spiritualità:

  • Dio mi giudica.
  • Dio mi disapprova.
  • Sono indegno dell’amore di Dio.
  • Dio mi condanna.
  • Dio mi punisce.
  • Con Me Dio è vendicativo.
  • Dio vuole che io sia perfetto.
  • Il mio Dio si è dimenticato di me.
  • Dio ha altro da fare di più importante.
Ludwig Wittgenstein - Spiritual Life Coach & New Generation Life - NGL“I limiti del mio linguaggio significano i limiti del mio mondo.”
(Ludwig Wittgenstein)

Convinzioni Limitanti

Quindi, se permettiamo a qualcuono o qualcosa di istallarci nella mente dei nostri figli dei Limiti il nostro futuro rimarrà bloccato in una spirale ripetitiva che si rinnova di generazione in generazione. Liberiamoci dalle Convinzioni Limitanti e di conseguenza potremmo insegnarlo ai nostri figli. Agiamo nel presente.

Wojtyla - Spiritual Life Coach & New Generation Life - NGL“Una infanzia serena permetterà ai bambini di guardare con fiducia verso la vita ed il domani. Guai a chi sopprime in loro lo slancio gioioso della speranza! I piccoli imparano ben presto a conoscere la vita. Guardano ed copiano il modo di fare degli adulti. Imparando velocemente l’amore e il rispetto per gli altri, inoltre assorbono pure con prontezza il veleno della violenza e dell’odio. Di conseguenza, l’esperienza fatta in famiglia influirà fortemente sugli atteggiamenti che assumeranno da adulti. Quindi, se il nucleo familiare è il 1° luogo nel quale si aprono al mondo, la famiglia deve essere per loro la prima scuola di pace.”

(Giovanni Paolo II)

La grande Louise Hay ci ha donato un ottimo strumento per liberarci dalle Convinzioni Limitanti, il quale  vissuto quotidianamente fà la differenza tra un futuro amorevole, pacifico, cocreativo, armonioso e  rispettoso e un futuro oscuro e incerto.

Convinzioni Limitanti - Spiritual Life Coach & New Generation Life - NGL“Vogliamo una vita felice? Naturalemtne dobbiamo avere pensieri felici. Se desideriamo una vita prospera, di conseguenza devono esserlo anche i nostri pensieri. Se preferiamo una vita piena d’amore, ovviamente dobbiamo fare pensieri pregni d’amore. In sostanza. qualunque messaggio inviamo con la mente o a parole ci ritornerà indietro tangibilmente.”
(Louise Hay)

 


Convinzioni Limitanti

Anima e Spirito

Anima e Spirito: per anni mi sono chiesta quale fosse la differenza tra Anima e Spirito. Ho ascoltato e letto tante definizioni, ma nessuna di esse ha soddisfatto appieno la mia curiosità.

Lo Spirito lo immaginavo come un qualcosa che scendeva in noi, partendo da un punto imprecisato dell’Universo, mentre Anima una entità che racchiudeva in sè la nostra parte spirituale.

Successivamente ho intuito che le due entità sono la stessa cosa, fusi in un nucleo perfetto. Infatti entrambe lavorano in simbiosi reciproca.

Tuttavia la differenza principale è percepibile nella loro vibrazione. Spirito ha qualità Maschile e lavora con l’azione e l’intento. Ha il compito di manifestare la realtà.

Diversamente, Anim ha qualità femminile e lavora con la creatività, i sentimenti e le emozioni. Ha il compito di manifestare l’aspetto interiore della nostra IDEA. In sostanza, quando le 2 energie lavorano inseme (in sincronia), la vita diventa fluida, magica e ricca di opportunità. Quindi. dall’unione di queste due energie scaturisce la nostra realtà, noteremo la sincronicità degli eventi.


Cerchi Soluzioni alle Difficoltà della Vita?
“Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto professionale e dal costo accessibile, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Spiritual LIfe Coach.”



ANIMA

Immaginiamo che le due energie vivano in una sfera fatta di energia posizionata dentro di noi.

Anima, senza uscire fuori dalla sfera, ci indica la direzione tramite le Emozioni. Diversamente, Spirito si muove dall’interno della sfera verso l’esterno, manifestando la forma del nostro pensiero.

Insomma, Spirito è intento, azione e forza. Al contrario Anima è Emozione e Creatività.

Tuttavia, quando le informazioni di queste due energie sono dissonanti, manifesteranno dei segni o messaggi di non facile codifica.

Essi possono palesarsi attraverso i famosi “blocchi emozionali”, i quali daranno luogo le seguenti problematiche, ad esempio:

  • problemi fisici
  • psichici
  • eventi accidentali
  • perdite economiche
  • malattie
  • tanto altro ancora.

Concludendo:
Io, Anima e Spirito manifestiamo l’Universo dall’interno verso l’esterno, per poter sperimentare le infinite sfumature . Osservarviamo, comprendiamo e diamo forma esterna al nostro mondo interno.


Anima