7 alimenti

7 Alimenti

7 Alimenti: sappiamo che l’alimentazione è importante, e che tramite essa è possibile dare dei comandi precisi alle nostre ghiandole endocrine affinché producano gli ormoni giusti per il nostro benessere.

Oggi più che mai è importante nutrirsi in modo sano ed equilibrato, quindi, conoscere l’effetto dei cibi sul proprio organismo è un fattore essenziale.

Spesso leggiamo articoli importanti, i quali spiegano in modo semplice, che il corpo umano non brucia le calorie come farebbe una caldaia, ma reagisce in modo biochimico con le sostanze ingerite.

Perciò è di vitale importanza sapere quali alimenti attivano la produzione degli ormoni dello stress e quali, al contrario stimolano la produzione degli ormoni della felicità.

Di seguito vi elenco i 7 cibi che stimolano la produzione degli ormoni dello Stress (Cortisolo e Noradrenalina), e successivamente i 7 alimenti che stimolano la creazione degli ormoni della felicità (Ossitocina, Serotonina e Dopamina).

1 – Zuccheri raffinati:

Lo zucchero raffinato è il primo alimento da eliminare dalla propria dieta. Quando il corpo umano è stressato, produce Cortisolo. Quando si siamo stressati, sentiamo il bisogno di zuccheri. Quindi ecco che il corpo umano, magicamente produrrà più Cortisolo.

Di fatto più cortisolo produciamo è più sentiremo la necessità di affetto, e come sappiamo tutti, la mancanza di affetto si compensa con altro zucchero, entrando così in un circolo vizioso da eccesso di Cortisolo.

2 – Carni:

Le carni in argomento sono tutte quelle derivanti da allevamenti intensivi. Gli animali sottoposti a grande stress, produrranno tramite le ghiandole surrenali, le 2 sostanze dello stress; il Cortisolo e la Noradrenalina. Questi 2 ormoni non si eliminano dalla frollatura, perciò saranno ingerirete dal consumatore.

Quantità eccessive di queste 2 sostanze, creano malumore, stress e problemi psico fisici di varia natura.

3 – Carboidrati raffinati (dolci, torte, biscotti, pane, pasta ecc..) :

I carboidrati raffinati hanno lo stesso effetto dello zucchero raffinato, attivano quella famosa spirale negativa ….. quindi è consigliabile sostituire i carboidrati con alimenti meno sofisticati e a basso indice glicemico.


Di cosa hai bisogno?
“Se in qualsiasi momento senti il bisogno di un supporto professionale, ti suggeriamo di visitare i nostri servizi di consulenza Angelica…. Scegliere è un tuo diritto.”


4 – Alcol:

Le bevande alcoliche come tante altre bevande analcoliche sono ricche di zuccheri raffinati. Come avrete notato, lo zucchero raffinato è presente in tantissimi alimenti d’origine industriale.

Di fatto gli effetti sono identici a quello del punto 1.

5 – Dolcificanti Artificiali:

I dolcificanti Artificiali hanno un duplice effetto:

  1. Ingannano le papille gustative.
  2. Effetto “collaterale”

In modo subdolo, creano nel nostro cervello una voglia di zuccheri che il dolcificante in questione non può assolvere. Di conseguenza ci penserà la nostra mente ad inviarci il comando di assumere gli zuccheri a compenso del vuoto ingannevole creato dal dolcificante artificiale.

Ed ecco che si ritorna al punto 1; consumo degli zuccheri raffinati.

7 Alimenti

6 – La caffeina:

La caffeina fa parte di quelle sostanze che in modo artificioso attivano lo stato di “Attacco e Fuggi”, quindi creazione di Cortisolo e Noradrenalina. Inoltre è opportuna sapere che la caffeina è presente anche in alcuni tipi di tè, energy drink, in alcuni antidolorifici e integratori alimentari per la perdita peso.

7 – Grassi Idrogenati:

I grassi Idrogenati, di cui si consiglia l’immediata eliminazione dalla propria dieta, è un ottimo attivatore di Cortisolo. Consiglio Importante: “Cancella dalla tua alimentazione i Grassi Idrogenati o parzialmente idrogenati. Senza si vive alla grande”.

Siamo in dirittura di arrivo e come promesso, vi elenco i 7 cibi da inserire nella propria dieta, specie se siete sotto Stress. Alimentarsi in modo salutare aiuta il normale equilibrio biochimico del nostro corpo. Un corpo sano è un corpo forte.

  1. Vaniglia.
  2. Melograno.
  3. Miele.
  4. Sciroppo d’acero.
  5. Cioccolato extra fondente (dal 60% in sù).
  6. Fragole (mature).
  7. Banane (mature).
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.